Minifigure d’autore: E.A. Poe

Da quando ho riscoperto la passione per i Lego, una delle mie attivitร  preferite รจ stata quella di ricreare personaggi reali o fittizi combinando parti di altre minifigure. Finora ho sempre condiviso queste creazioni sulla mia pagina Instagram, e spesso mi รจ stato chiesto di pubblicarne la lista dei pezzi. Queste richieste mi hanno dato l’idea di dare vita a una rubrica sull’argomento, in cui condividerรฒ le “istruzioni” per le mie minifigure originali.


Edgar Allan Poe

Una delle mie prime creazioni รจ stata la minifigure dello scrittore americano Edgar Allan Poe, e senza indugiare oltre ecco la lista dei pezzi che ho impiegato:

La testa

Per il volto di Edgar ho impiegato il pezzo Nยฐ3626cpb2212, ossia la testa di Jacob Kowalski dal set 75952 LEGO Animali Fantastici: La Valigia delle Creature Magiche di Newt. Si tratta di un pezzo unico, dal momento che il personaggio di Jacob sarร  ripreso nella prima serie CMF dedicata ad Harry Potter con una stampa del tutto nuova. Ho trovato che questa rendesse perfettamente l’espressione cupa dello scrittore gotico.

I capelli

Dopo qualche esperimento, ho concluso che il pezzo Nยฐ21268 completasse al meglio la fisionomia dello scrittore. Questa parte รจ attualmente reperibile soltanto in due minifigure:

  • coltlbm41 General Zod, dalla prima serie di minigure collezionabili The LEGO Batman Movie
  • sw1067 Lando Calrissian. Questa minifigure si trova soltando nel set  75257 LEGO Star Wars:  Millenium Falcon

Il torso

Il pezzo 973pb3319c01, a cui ho opportunamente cambiato le manine con un paio di tonalitร  light nougat, appartiene ad un vampiro che si trovava nel blister pack 853607 Legoland Minifigure Halloween 2018. Di questo torso esiste anche una variante piรน comune, la cui unica differenza consiste nel panciotto e nel cravattino di colore rosso. Quest’altro pezzo, numerato  973pb1184c01, si puรฒ trovare in ben sette set distribuiti tra le serie Monster Fighters e Holiday & Event.


Le gambe

La variante con l’orlo orizzontale

La parte inferiore รจ il pezzo piรน comune di questa minifigure. 970c00pb0457 si puรฒ infatti trovare in almeno 11 minifigure, sparse tra le linee tematiche LEGO Harry Potter e LEGO Star Wars, con un paio di personaggi anche in LEGO Marvel. C’รจ da dire che ne esistono due varianti, distinte dalla presenza di un orlo orizzontale stampato al centro del pezzo, che sono identificate dallo stesso codice su siti come BrickLink.
Ho preso questa parte particolare alla minifigure di Draco Malfoy dal set 75969 LEGO Harry Potter: Torre di Astronomia di Hogwarts, e l’ho sostituita con un paio di medium legs per allinearlo agli altri personaggi in uniforme scolastica della CMF potteriana.

Infine ho completato la minifigure con l’elemento di stoffa 26697, un paio di code da frac nere che si possono trovare in due minifigure recenti:

  • colhp13 Filius Flitwick, dalla prima serie di minifigure collezionabili di Harry Potter & Animali Fantastici
  • dis019 Mickey Mouse, dal set 71040 Il Castello Disney

Bonus: Il Corvo


Poe non รจ Poe senza il Corvo della sua piรน celebre poesia, e cosรฌ ho deciso di ricreare anche il busto di Minerva su cui stava appollaiato il volatile mentre continuava a gracchiare il suo profetico “Nevermore”.

Ed il corvo via non vola, sta posato, ancora, e sempre, sopra il busto di Minerva che sovrasta la mia porta.

E.A. Poe, Il Corvo

Per questa piccola MOC (My Own Creaton) ho impiegato i seguenti pezzi:

  • La testa:  3626cpb1935, presa alla minifigure Statue proveniente set 70357 LEGO Nexo Knights: Knighton Castle
  • L’elmo: 98366 di tonalitร  flat silver, dal Comandante Romano col147 della LEGO Collectible Mniifigures Series 10
  • Il Corvo: 13665, reperibile in tutti i set LEGO Lone Renger che contengano la minifigure di Tonto, dallo Spaventapasseri della CMF Series 11 o dal set 707224 LEGO Ninjago: NinjaCopter
  • Il torso: 47905, un mattoncino 1×1 modificato con due stud ai lati opposti, di colore bianco.
  • Le spalle: 54200, due pezzi slope 1×1 bianchi.
  • Il piedistallo: 3794b, un tile 1×2 modificato con uno stud al centro, di colore pearl gold.

Spero che questo tutorial sia stato utile e interessante, fatemi sapere nei commenti se l’avete apprezzato, ed eventualmente quali altri personaggi vorreste vedere ricreati. Alla prossima!

Ricevi notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments