Artemis Fowl: dalla penna allo schermo (di casa)

Ebbene sì, cari nerd-friends, alla fine la Disney ce l’ha fatta! 🤩
Dopo un’attesa lunga quasi 10 anni (i diritti furono acquisiti già dal 2001) e diversi slittamenti (sarebbe dovuto uscire nel 2019) finalmente uscirà quello che – si spera – sarà il primo film della saga fantasy che più ameremo dopo Harry Potter.

Tra i “millemila” slittamenti ora sembra essere certa la data italiana del 12 giugno, ma a causa degli strani tempi che stiamo vivendo non esordirà nei cinema, bensì direttamente in streaming su Disney+ (per prezzi, costi e promozioni di questo e altri servizi web potete leggere l’articolo dedicato)

Di che stiamo parlando? Ma di Artemis Fowl 😎 naturamente. Nato dalla penna di Eoin Colfer (si legge “Owen” Colfer, è irlandese 😉), autore già citato nell’articolo su Douglas Adams per aver completato la Saga della Guida Galattica per autostoppisti 👍🛸

Come dicevamo, nonostante un budget non proprio “bassino” di 125 mln di dollari 💲💲 e la regia di un maestro di recitazione di talento shakespeariano come Kenneth Branagh, la Disney stavolta ha deciso di non indugiare oltre come con il filone Marvel (ricordate quando abbiamo parlato dell’uscita di Black Widow per aprile? beh, se tutto va bene la rivedremo al cinema a novembre) e di puntare alla sperimentazione di uscite direttamente online.

La locandina di Artemis Fowl

Ma chi è il protagonista? non aspettatevi il classico fantasy con maghetti o giovani eroi costretti ad epiche imprese per salvare il mondo, anzi!

Artemis è si un ragazzino di 12 anni, ma le analogie si fermano qui. In realtà stiamo parlando di un genio dal Q.I. elevatissimo, erede di una stirpe di menti criminali di talento, che riesce a scoprire l’esistenza degli esseri fatati e decide di portare a segno il colpo del secolo: rubare l’oro del Piccolo Popolo!

Secondo voi si può parteggiare per un tipetto così? Fidatevi, si può eccome! 😁 L’ambientazione e i comprimari poi riescono ad essere originali nonostante si parli di creature tipiche della tradizione irlandese:

  • un sottomondo dove la magia, ormai rara, viene usata più come energia per alimentare una tecnologia parallela che nella sua forma pura.
  • Spinella Tappo, l’agente della L.E.P.Recon (“Libera Eroica Polizia” in Ricognizione, che gli umani nei secoli hanno travisato fino a inventarsi i Leprecauni 🙄)
  • Bombarda Sterro, il nano cleptomane, e tanti altri (…mi fermo sennò finiamo con lo spoilerare troppo 🤫)
Il trailer di Artemis Fowl

Nonostante il benestare dell’autore, nel trailer si notano già molte limature del personaggio e altre “piccole” modifiche rispetto al libro, dopotutto il concetto disneyano di fata è Campanellino 😅… ma se volete scoprirle tutte vi invito a leggere l’opera originale 🤓

E a proposito di opera originale, i libri in ordine cronologico sono:

  1. Artemis Fowl (da cui è estratto il film)
  2. Artemis Fowl – L’incidente artico
  3. Artemis Fowl – Il Codice Eternity
  4. Artemis Fowl – L’inganno di Opal
  5. Artemis Fowl – La colonia perduta
  6. Artemis Fowl – La trappola del tempo
  7. Artemis Fowl – Il morbo di Atlantide
  8. Artemis Fowl – L’ultimo guardiano

Tutti ancora recuperabili in formato tascabili Oscar Mondadori al costo di €10,45 cad. sia presso Feltrinelli che Mondadori, mentre su IBS potete trovare in offerta i volumi 2 e 6 rilegati a metà prezzo e l’edizione tascabile del volume 5 a €7,60!

Se invece siete più orientati al digitale, e in questo periodo tra promozioni e libri free siamo tutti un po’ più smaliziati 😏, potete scaricare gli e-book al prezzo più basso di €4,99 cad. sia da Kobo che da Amazon (ad invogliarvi anche il vantaggio di avere zero spese di spedizione 😅)

🤔 Sul fronte del merchandising invece, in attesa di una vera e propria linea Disney, la FunKo si è già portata avanti con ben tre POP 😲 prenotabili con arrivo stimato per luglio, attualmente disponibili solo su Pop In A Box e Zavvi

Su PIAB li trovate a €11,95 cad. con la promo 2x€22,95 mentre su Zavvi li trovate a €13,49 cad. con la promo 3x€34,99

Anche se, a conti fatti con le spese di spedizione, Zavvi è più conveniente stavolta vi consiglio comunque di dare un’occhiata su PIAB per due esclusive per veri collezionisti 😱: Spinella Tappo in edizione metallic (solo €14,95) e il bellissimo 3-pack con tutti i personaggi in un box unico da esposizione (a €39,95)!

Per ora è tutto cari amici, spero di avervi incuriosito quel tanto che basta da appuntarvi la data sull’agenda e magari anche di più 😉 (perchè, credetemi, i libri sono davvero divertenti e scorrevoli ❤️)… adesso vi saluto che devo andare a ordinare patatine e altre “ciccionerie” per l’occasione (se seguite il nostro canale Telegram sapete di cosa parlo 😋)

Come sempre l’invito a partecipare è sempre aperto: commenti, approfondimenti e richieste sono ben accetti, la redazione è sempre disponibile… e se ne volete far parte meglio ancora 😃, alla prossima!👋

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *